Dedico questo blog a mia madre, meravigliosa farfalla dalle ali scure e dal cuore buio, totalmente priva del senso del volo e dell'orientamento e, per questo, paurosa del cielo aperto. Nevrotica. Elusiva. Inafferrabile.

venerdì 19 maggio 2017

In Me

In me, la fragilità della rosa e la crudezza della spina
...all'audacia delle tue dita la pienezza del raccolto.

(Amaranta - link fb)