Dedico questo blog a mia madre, meravigliosa farfalla dalle ali scure e dal cuore buio, totalmente priva del senso del volo e dell'orientamento e, per questo, paurosa del cielo aperto. Nevrotica. Elusiva. Inafferrabile.

domenica 13 agosto 2017

Modalità d'uso

E' una tristezza che sa di nostalgia, da consumarsi dietro i vetri di una finestra bagnata di pioggia.

(Amaranta - link fb)