Dedico questo blog a mia madre, meravigliosa farfalla dalle ali scure e dal cuore buio, totalmente priva del senso del volo e dell'orientamento e, per questo, paurosa del cielo aperto. Nevrotica. Elusiva. Inafferrabile.

mercoledì 8 febbraio 2017

Un sogno preso in prestito

Perché talvolta mi capita, come in questa sera, di avere disperatamente bisogno di un sogno in cui credere, un lieto fine in cui sperare.
...e non importa se è solo un sogno preso in prestito.

(Amaranta - link fb)