Dedico questo blog a mia madre, meravigliosa farfalla dalle ali scure e dal cuore buio, totalmente priva del senso del volo e dell'orientamento e, per questo, paurosa del cielo aperto. Nevrotica. Elusiva. Inafferrabile.

sabato 18 febbraio 2017

Rifugio

Rifugio è quell'angolo che non deve necessariamente essere un luogo fisico ma benissimo si può configurare in uno sguardo, un abbraccio, un cenno d'intesa.
O ancora un oggetto, qualcosa che conservi il calore di un corpo e il battito di un cuore.
O un ricordo positivo in cui ritrovarsi quando si è troppo bastonati dalla vita.
Un rifugio è tutt'altra cosa di un nascondiglio.

(Amaranta - link fb)